ijzu2f - ryssps - 2s7n0c - fhgh9g - v5uoh6 - apgl4n - 8vaej8 - 9nnii1

14° Congresso delle Nazioni Unite su prevenzione del crimine e giustizia penale: l’Istituto organizza due meeting complementari

Nel quadro del 14° Congresso delle Nazioni Unite sulla prevenzione del crimine e la giustizia penale (Kyoto, Giappone, 7-12 marzo 2021), il Siracusa International Institute organizza due meeting complementari. Di seguito le specifiche di ciascun meeting:

Verso lo sviluppo di linee guida internazionali e un meccanismo per combattere il traffico illecito – Sessione 26

Data e ora: mercoledì 10 marzo, 16.30-18.00 (ora di Kyoto) o 8.30-10.00 (CET)

Moderatore: Jean-Francois Thony

Relatori: Filippo Musca; Tobias Freeman

In tale sessione, saranno presentate le linee guida rivolte a governi e imprese nella lotta al traffico illecito, sviluppate dall’Istituto nel quadro del progetto “Mechanism for Combating Illicit Trade (M-CIT)”.

Le linee guida costituiscono le fondamenta di nuovi strumenti per contrastare il traffico illecito da una prospettiva intersettoriale, da perfezionare e sviluppare ulteriormente in collaborazione con paesi, imprese e gruppi industriali, società civile, università e organi di governo. Nel corso di questa sessione saranno presentate le linee guida e gli indicatori per valutare la preparazione dei paesi e delle imprese ad affrontare il fenomeno del traffico illecito; le linee guida concernono anche ulteriori aspetti, fra cui il contrasto agli autori e ai facilitatori sulle piattaforme online e il dark web, la sicurezza delle catene di approvvigionamento e l’attenuazione della domanda di beni oggetto di traffico illecito. Infine, l’incontro costituirà un’occasione per il potenziale sviluppo di un “meccanismo di revisione” volto a sostenere governi e imprese nel valutare il loro posizionamento in termini di politiche, quadro giuridico-normativo, capacità pratico-applicativa di risposta al fenomeno, oltre che a fornire assistenza tecnica su misura e servizi di consulenza per affrontare eventuali lacune e/o limiti.

Ulteriori informazioni sono disponibili a questo link: http://www.un-congress.org/Session/View/9aeae3c8-7ed6-4733-a5f5-fca023620605

Mappare e mitigare l’impatto del traffico illecito sul raggiungimento degli obiettivi di sviluppo sostenibile: Sessione 114

Co-organizzata con: la Conferenza delle Nazioni Unite sul commercio e lo sviluppo (UNCTAD) e l’Alleanza transnazionale per combattere il commercio illecito (TRACIT)

Data e Ora: Venerdì 12 marzo, 14.00-15.30 (ora di Kyoto) o 6.00-7.30 (CET)

Moderatore: Jeffrey P. Hardy

Relatori: Graham Mott; Filippo Musca; Shane Britton

Numerose ricerche mostrano che il traffico illecito compromette significativamente il raggiungimento di tutti obiettivi di sviluppo sostenibile, impedendo ai governi notevoli entrate destinate a investimenti in servizi pubblici vitali, dislocando centinaia di migliaia di posti di lavoro legittimi e causando danni irreversibili agli ecosistemi e alle vite umane. Di particolare rilevanza è la minaccia all’obiettivo numero 16 (pace, giustizia e Istituzioni forti).

Inoltre, va considerato che l’attuale emergenza sanitaria globale ha messo fortemente sotto pressione le risorse governative, creando ulteriori opportunità per le attività commerciali illecite. UNCTAD e TRACIT discuteranno il ruolo del traffico illecito nell’inibire lo sviluppo e, in particolare, le implicazioni per il raggiungimento degli Obiettivi di Sviluppo Sostenibile. L’Istituto discuterà a tal riguarda le sue linee guida internazionali per governi e le imprese in materia di lotta al traffico illecito.

Ulteriori informazioni sono disponibili a questo link: http://www.un-congress.org/Session/View/501bd5be-fef2-4574-9d2a-61a84d8a6531

Per ulteriori informazioni, non esitate a contattare l’Istituto all’indirizzo info@siracusainstitute.org

Your Turn To Talk

Leave a reply:

Your email address will not be published.