info@siracusainstitute.org +39 0931 414515
ijzu2f - ryssps - 2s7n0c - fhgh9g - v5uoh6 - apgl4n - 8vaej8 - 9nnii1

Giorno 17 ottobre 2019, la Dott.ssa Stefania Lentinello, Coordinatrice dei Programmi del Siracusa International Institute ha partecipato a Pristina (Kosovo), al 9° Comitato direttivo del progetto di gemellaggio a favore del Kosovo dal titolo “Strengthening Efficiency, Accountability and Transparency of the Judicial and Prosecutorial System in Kosovo“, finanziato dalla Commissione Europea.

Ha aperto i lavori del comitato il responsabile del progetto, dott.  Lavdim Krasniqi, seguito subito dopo dal Project Leader italiano, il Dott. Giulio Adilardi, il Dott.  Nehat IDRIZI, dal Presidente del Consiglio Superiore della Magistratura del Kosovo e dal Dott.  Yves Charpenel, Responsabile Junior del progetto. Sono successivamente intervenuti anche il Dott. Shkelzen Maliqi, Consulente in loco del progetto, la Dott.ssa Julia Jacoby, UE Office Task Manager. La relazione trimestrale  del progetto è stata infine presentata dalla Dott.ssa Maria Emanuela Guerra, e dal Dott. Roberto Amorosi, entrambi consulenti del programma.

L’obiettivo generale del progetto è contribuire all’affermazione dello stato di diritto in Kosovo rafforzando l’indipendenza, l’efficienza, la trasparenza e la sostenibilità del sistema giudiziario e giudiziario. Il progetto è condotto dal Consiglio Superiore della Magistratura italiana (CSM) in collaborazione con il Ministero della Giustizia italiano; il Ministero della Giustizia francese, rappresentato da Justice Coopération Internationale (JCI), è Junior Partner dell’Italia, mentre il Siracusa International Institute agisce in veste di organo delegato del CSM, supportando la gestione scientifica e logistica del progetto.

 

 

Your Turn To Talk

Leave a reply:

Your email address will not be published.